Il ritorno di un forte giocatore d’azzardo online

La storia di questo giocatore sembra veramente una fiaba con il consueto felice “finale”: la sua vita -parliamo di Justin Van Cuong Tran detto JC Tran- è veramente costellata di eventi inverosimili come il finale che si terrà in novembre dove da chipleder proverà a distruggere il final table, con un “salvadanaio” di 38 milioni di fiches!! Come passerà i mesi che lo separano da questo evento? Ovviamente non pensandoci, non studiando i suoi avversari e passando più tempo possibile con i suoi affetti e la sua famiglia visto che sua moglie aspetta il secondo figlio.
JC Tran ha trascorso quattro anni difficilissimi che gli hanno fatto senz’altro ricordare il suo passato rocambolesco quando è fuggito con la sua famiglia dal Vietnam ed è riuscito a laurearsi alla California State University. Questo risultato è stato ottenuto con tenacia e caparbietà che sono emerse anche nella sua carriera. JC Tran ha vinto tutto ciò che si poteva vincere con il poker ed è riconosciuto da tutti uno dei players più conosciuti a livello “planetario” con sei piazzamenti in the money alle WSOP 2013.
In questi quattro anni non ha ottenuto risultati eclatanti ed era dal 2009 che non riusciva a partecipare ad un evento importante con qualche risultato “concreto”: la possibilità di novembre prossimo gli darà l’occasione di aggiungere un risultato milionario alla bacheca dei suoi successi ed a movimentare una sua situazione “personale” che risultava in “stallo”.

Posted in casino virtuali italiani. Bookmark the permalink. RSS feed for this post. Both comments and trackbacks are currently closed.

Comments are closed.